mercoledì 24 giugno 2015

Matteo Viviani “La crisalide nel fango” # Letture per l'Estate

LA CRISALIDE NEL FANGO
la crisalide nel fango matteo viviani

Un buon libro è come un buon amico da portare in giro con noi... vi consiglio "La crisalide nel fango" il primo romanzo di Matteo Viviani!

Il romanzo di esordio della Iena Matteo Viviani, conosciuto dal grande pubblico per i suoi servizi di denuncia. Quando gli è stato chiesto perché avesse scritto questo romanzo lui ha semplicemente risposto “ne avevo bisogno”.

"Milano, febbraio, lungo i navigli. Alessandro è sicuro di sé, altruista, irrequieto. Fuma marijuana, beve e cerca qualcosa che va oltre le donne che si porta a letto. Raffaele non cerca nulla; vive, nascosto in sé stesso e nelle sue perversioni, covando un lato oscuro in continua evoluzione. I due sembrano destinati a non incontrarsi mai, eppure qualcosa li lega: Sonia, una ragazzina bionda di origini finlandesi a cui Raffaele dà ripetizioni di matematica e a cui Ale regala il primo orgasmo, misto a sangue e lacrime. Poi c’è quella presenza torbida, quell’entità folle e irreale che progressivamente entra nella vita dei protagonisti, cambiandone forma. Un noir dai risvolti pulp, una narrazione a tre voci, serrata e avvincente fino al sorprendente finale che giunge cupo, logico e inaspettatamente crudele." 
La crisalide nel fango. Pagine 256. Euro 16,90.


matteo viviani

Matteo Viviani nasce in provincia di Bergamo ma cresce nelle campagne toscane. Lì conduce un’adolescenza molto attiva: studia, dipinge, lavora nelle fiere, nei ristoranti, dai contadini e dai falegnami fino a che diviene maestro d’arte e disegnatore orafo. A soli vent’anni lascia la famiglia per trasferirsi a Milano. Da allora sono passati altri vent’anni in cui ha fatto il cameriere, il ballerino, il modello e l’attore. Poi il debutto nella nota trasmissione televisiva Le Iene, un programma d’inchiesta in cui, ancora, lavora a tempo pieno. La crisalide nel fango è il suo primo romanzo.

Un libro per chi come me passa buona parte dell'Estate in città, un romanzo che vi farà compagnia mentre andate da una parte all'altra e magari rivedendo i posti di Milano dove passano i protagonisti.
Da leggersi tutto d'un fiato durante un lungo viaggio per raggiungere le meritate ferie. Un storia noir perfetta sotto l'ombrellone per rilassarsi e fuggire con la mente.
Un intreccio di tre storie. Tre personalità in cui rispecchiarsi e un finale che non mi aspettavo, ma con il carisma di Matteo Viviani.


2 commenti:

  1. sembra interessante.. :)

    mallory

    RispondiElimina
  2. Da leggere.. poi a me lui piace molto come inviato.. magari scrive anche bene!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...