martedì 20 giugno 2017

Cosa Comprare a Londra e Consigli Valigia Pt. 1 # Haul Fashion & Home: Primark, Topshop & co.

shopping londra

Finalmente vi mostro il frutto del mio Shopping a Londra!

Iniziamo con il reparto mare... ebbene sì anche a Londra ho comprato un telo mare (qui quello che invece ho preso da Tezenis), ma dati i pom-pom non potevo lasciarlo lì! Prezzo 7 pounds.
Ho resistito la scorsa estate ai gonfiabili porta bicchiere, ma averli visti da Primark mi ha portato a prenderne subito un paio a 1 pound l'uno. Non vedo all'orizzonte feste in piscina, ma tutto in casa fa atmosfera.
Ne vedete solo uno in foto perchè in una scatola sono riuscita a farcene stare due e quindi quando facevo la valigia ho buttato l'altra scatola, quindi tra le regole per fare la valigia perfetta di ritorno da un viaggio, c'è quella di buttare le scatole, sembra banale ma spesso non comprate in vacanza oggetti per la casa perchè non sapreste dove metterli in valigia, invece non considerate che senza scatola tutto potrebbe diventare molto più piccolo.
Questo porta-bicchiere lo trovate anche da Primark in Italia nella versione fenicottero quindi se la trovate prendetene uno anche per me, siate generose!

primark estate 2017

luci primark

Lucine rosa e lucine con i mini fenicotteri, Natale tutto l'anno o semplicemente una casa e una tavola con le lucine. 2,5 pounds l'una, le vendono anche da Primark in Italia. Poi se dovete riportare un pensiero da Londra, consiglio un giro da Primark, trovate sempre una linea di prodotti personalizzati sulla città ed a bassissimo prezzo come questi strofinacci per 2 pounds, che in un negozio di souvenirs verrebbero molto di più.

shopping londra

Anche quest'anno sono impazzita per le spillette (di solito le applico sui giubbetti di jeans), da Primark questo mix messicano perchè non potevo fare a meno dall'avocado e del tacos, 3 pounds. Invece da Forever 21 il mio unico acquisto quest'anno è stato questo set per avere la spilletta del rossetto e dello smalto, 9 pounds, diciamo che potevo farne a meno.

primark harry potter

Calzini sapete non mancano mai: da Topshop c'è sempre il 3x2, dove un paio lo pagate 3,5 pounds, invece da Primark trovate sempre quelli dedicati a telefilm, film e cartoni, infatti stavolta ho preso quello con le 5 case di Hogwarts e quelli di Friends a 2,5 pounds l'uno.

primark home

Come le chiamo io... "coccette" time! Tappa fissa londinese è Anthropologie dove ho addirittura beccato i saldi quindi ho preso un paio di ciotoline, una rosa piccola e una sui colori dell'azzurro, rispettivamente 2 pounds e 7 pounds, poi però scontate del 20%. Invece nel reparto Primark Home ho preso queste 2 bowl con il tucano, di plastica resistente a 4 pounds.

emoticon lavagna luminosa

Potevo resistere alle emoticons da mettere nella lavagna luminosa? C'è anche l'unicorno!
Invece da Topshop ho preso questa camicetta floreale e super fresca, da mettere con qualche gonna al ginocchio, in più i fiocchetti sulle maniche mi piacciono tantissimo, la cercavo da molto, 32 pounds.

shopping topshop   

Due altri acquisti da Primark: una maglietta super semplice, stra-vista, ma super economica, unico motivo per cui l'ho presa, 3 pounds e da usare in vacanza. Invece una gonna lunga di questo rosa antico la cercavo da un pò, solo è lunghissima, devo farmela accorciare, 8 pounds.

shopping primarkprimark arese

Con lui da Primark è stato amore a prima vista, soprattutto per la sorpresa nel retro: un giubbetto di jeans rock e floreale, morbido ma non troppo, 25 pounds.

primark kiss

Un pigiama da Primark nel mio shopping non manca mai! Stavolta ho scelto il tema Grumpy Cat e Londra e ho scelto questo modello perchè d'inverno in casa è caldissimo quindi dormo solo con le maniche corte, 6 pounds la maglietta e 6 i pantaloni.

primark londra

Mi sono dimenticata di fotografare una mega confezione di the English Tea Shop presa da Selfridges e anche in questo caso ho buttato la scatola. Sembra nulla di che, ma per una che conserva tutto, buttare la scatola limited edition del thè appena acquistato è stato un dolore.

Quando alcune di vuoi hanno visto la foto delle buste di tutti i miei acquisti, mi hanno chiesto come fossi riuscita con tranquillità a mettere tutto nel bagaglio a mano, quindi voglio darvi ancora qualche dritta:
- io volo con Ryanair per London Stansted, l'aeroporto è lontano dal centro, ma ora che Ryanair fa portare una borsa oltre il bagnaglio, è molto meglio come compagnia rispetto ad Easyjet. Come borsa da volo io scelgo sempre la Longchamp, è super-capiente, super-morbida e leggerissima, quindi ci potete far entrare la qualunque. In più si piega su se stessa: quando viaggio con lui, ne porto una per me con cui parto e una chiusa in valigia che utilizzerò per lui al ritorno, così lui avrà la sua borsetta piena delle mie cose che non sono entrate in valigia
- stavolta ero sola e colei che mi ha salvato dal non riuscire a contenere tutto lo shopping, è stato il trolley Eastpack taglia S: me l'avete consigliata tutti ed è stato un ottimo investimento (120 euro) perchè i tre differenti scomparti e soprattutto le cinghie che si possono tirare, la rendono una valigia di Mary Poppins come fa al caso nostro.

Vi piace il mio shopping londinese? Avete altri consigli per viaggiare al meglio?
Presto in arrivo la parte beauty!

2 commenti:

  1. Con la ciambella porta bevande hai vinto! G.

    RispondiElimina
  2. londra è sempre una garanzia! xD

    mallory

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...