lunedì 16 giugno 2014

Vedemecum SHOPPING a LONDRA 2014: Beauty, Primark, Forever21 & molto altro

Non so quando mi riprenderò e per distrarmi rimanderò il più possibile il farvi vedere cosa ho comprato, sappiatelo!

Mi chiedete spesso consigli su Londra, ho vissuto in questa città e ora ci torno spesso, la amo
Se siete in procinto di una vacanza londinese, questi sono tutti i negozi che non potete farvi scappare e cosa potete comprare a Londra:

shopping londra


* PRIMARK
Dovevo iniziare con lui, la Mecca, il motivo per cui torno nella capitale londinese, ci sono tanti Primark in giro per l'Europa, sono stata in quelli spagnoli, ma come i negozi inglesi non li trovate, sono molto più forniti e grandi. Anni e anni di esperienza mi dicono che il migliore è quello in Oxford Street (fermata Marble Arch), due piani enormi di paradiso, divisi primo piano abbigliamento donna, secondo piano accessori donna, casa, uomo e bambino; i camerini sono solo al primo piano, ma la fila è impensabile, infatti esiste un "abbigliamento da Primark": leggings e canotta nera con le bretelle ma accollata, per spogliarsi come tutte le inglesi davanti ai tanti specchi, è più la guerra per contendersi uno specchio che una borsa, e ho detto canotta accollata perchè siete circondati da mussulmani e commessi severi, le vostre tette non le devono vedere o vi cazziano giustamente.
Per le taglie, zero problemi di scarpe trovate indicata la taglia italiana, per l'abbigliamento considerate che partono dalla 6 e io vario dalla 8 alla 10, dipende molto dal singolo capo, ho ad esempio comprato la stessa canotta in 8 e in 10 perchè la 10 era solo leggermente più lunga. I temi di Primark seguono la moda attuale, anzi quella londinese è sempre avanti, ma in particolare Primark riserva i periodi a determinate "stampe", nel senso questo è il periodo dove troverete a volontà tema Barbie, Mini Pony, Disney, Pug, pigiami di Paul Frank li trovate tutto l'anno.
La qualità: ho abbigliamento comprato nel 2009 che è ancora come nuovo, per quanto riguarda scarpe e borse, la qualità è inferiore, vi si logoreranno come se spendete poco per una cosa del genere in Italia, ma ecco l'originalità, in particolare per quanto riguarda le scarpe, merita, soprattutto ora in tema di sandaletti e storiche file e file di ballerine. Vanno citati anche i calzini, venduti a blocchi con stampe carinissime, ho amiche drogate da ciò.
Mi capita spesso di comprare cavolate nel reparto casa, in tema shabby chic o per fare regalini. Se avete un fidanzato goloso, ci sono decine di sacchetti di caramelle gommose Haribo che in Italia non si trovato, gli fate comprare uno di quelli e vi seguirà felice per lo shopping mangiando quelle, almeno con il mio funziona così, si è solo lamentato che ora hanno aggiunto ai cestini anche i carrellini con le rotelle, da battaglia. In realtà da Primark ci sono cose interessanti anche per Lui, dalle t-shirt con stampe ironiche, ai giubbetti ai pantaloni estivi a pochissimo, compra sempre pure lui infatti.
Prezzi medi: Borse da 12 pounds in giu, Scarpe da 8 pounds in giù, T-shirt 6 pounds, Canottiere da 3 pounds in su. Non posso non citare il beauty: a me non dispiacciono i loro pennelli, vendono anche le maschere Montagne Jeunesse a 99c i famosi burri labbra Carmex.
Hanno aperto un nuovo Primark a Oxford Street, fermata Tottenham Court Road, ma non è altrettanto fornito, un'alternativa se non trovate la taglia. Io sono drogata di Primark, sono andata sia di venerdì e di lunedì, questo perchè come Zara c'è molto ricambo e quindi dopo qualche giorno trovate alcune cose nuove. Andate la mattina, il pomeriggio lo strato di vestiti per terra stile saldi a Milano è insormontabile.

* FOREVER21
Un'altra Mecca, soprattutto per chi è stata negli Stati Uniti o per chi come me soffre a non averlo in Italia. I prezzi sono molto buoni per l'abbigliamento, una media di 20-25 euro a capo, utilissimo che il prezzo è indicato anche in euro e le taglie sono Xs, S,etc. Rispetto al prezzo dell'abbigliamento, gli accessori costano di più nel senso una collana la pagate con tranquillità 15 euro però so che siete tutte drogate di collane Forever21 già vi vedo strapparle tipo raccolta dell'uva, ecco gli orecchini hanno prezzi bassi.
In questo negozio trovate tanta roba in diversi stili e cose diverse rispetto a Primaark, Zara, H&M..., non tornerete a casa a mani vuote. Il negozio è in Oxford Street, all'altezza della fermata Bond Street. Sono 3 piani, c'è molta meno ressa che da Primark, potrete tranquillamente girare e provare nei camerini. So che i vostri soggiorni londinesi sono brevi, ma io sconsiglio in generale Oxford Street il sabato e la domenica... io vado il venerdì o il lunedì, altrimenti i vostri fidanzati hanno ragione ad odiarvi.

* TOPSHOP
E' enorme, nutro un amore incondizionato per questo negozio anche se spesso non compro nulla, è di fronte la metro Oxford Circus.
Al Ground Floor accessori come se non ci fosse un domani, cose più particolari ed eccessive di Forever21. C'è una sessione beauty dedicata al brand Topshop, carinissimi gli smalti, ma soprattutto potrete trovare i balsami labbra Eos (7 pounds), i pennelli Real Techniques, le spazzole Tangle Teezer, BarryM e altri prodotti interessanti che non trovate assolutamente in Italia (entriamo da Topshop "Amò prendi la mappa?" "La mappaaaaa?????"). Al Piano -1, tutta la linea Topshop, i prezzi non sono bassi come gli altri negozi citati, ma tipo la parte cara di Zara, non è una boutique tranquille, sono cose belle che non trovate in Italia, prettamente stile inglese, amo i vestiti, famosi sono i jeans che rispetto al resto hanno prezzi più bassi. Al Piano -2, tanti brand diversi da Topshop dove trovate stili diversi e soprattutto, ripeto sempre, cose che non trovate in Italia, lo stile inglese non lo trovate nelle nostre catene. (Al Piano 1 uomo)
Direttamente da Topshop potrete raggiungere il negozio accanto, Miss Selfridge, di proprietà del marchio, abbigliamento carinissimo, spesso simile a Topshop ma costa qualcosina in meno

* URBAN OUTFITTERS
L'ultimo negozio che secondo me merita di essere citato, 4 piani dove trovate di tutto, anche roba per la casa e cose ancora differenti rispetto agli altri, uno stile londinese più grounge, dove trovate magliette e maglioncini carinissimi, sneaker in colorazioni particolari, prezzi come Topshop. Si direi che lo stile più alternativo inglese lo trovate qui e a me non dispiace affatto.

* I MERCATINI
Camden, Covent Garden, Portobello il sabato e Brick Lane la domenica i più famosi. Bancarelle in ogni dove con vestitini e magliette dalle stampe originali ed ironiche. Tranquille se in uno non prendete un vestito e vi pentite, lo potete prendere in un altro, almeno la metà delle bancarelle vendono le stesse. E poi io ci vado più per mangiare etnico in questi mercatini, ammetto.

Naturalmente esistono molte altre catene non presenti in Italia dove potete fare affari interessanti, come New Look, River Island che mi piace parecchio, Next,... dipende da quanto tempo avete e naturalmente non le trovate solo in Oxford Street, c'è Regent Street, Covent Garden, i centri commerciali come il mitico Westfield a Stratford dove c'è anche Primark, davanti ad Harrods c'è Topshop insieme a molte altre catene, troverete molti modi di spendere soldi, ecco l'unica cosa, anche se nella vostra città manca, non entrate da Zara, costa di più in Inghilterra.


* BOOTS
Questo posto ha terrorizzato particolarmente il mio fidanzato (perchè non continuare a citarlo, Ciao Marco), ce ne è uno ad ogni angolo in qualsiasi zona, ho provato a spiegargli che è comunque anche una farmacia ma il terrore che saremmo entrati per l'ennesima volta lo pervadeva sempre, che ci posso fare se ci ho messo 3 giorni per trovare il Real Techniques che volevo?! I più grandi li trovate a Piccadilly Circus e vicino la metro Bond Street, ma in realtà quello che preferisco è davanti Primark in Oxford St, è più pratico ed è comunque fornitissimo.
Moltissimi marchi che non trovate in Italia sono in vendita qui e spesso ci sono offerte e sconti e su alcuni marchi che conosciamo bene come Revlon e Maybelline, risparmiate qualche euro e trovate prodotti che non vendono in Italia come i rossetti. I marchi principali che vi possono interessare sono: Real Techniques (il mini set da viaggio non è ancora in vendita, mentre trovate quelli nuovi con il tappo), BarryM (rossetti, gli smalti di tutti i tipi - spesso trovate quello che Italia andrà di moda dopo mesi e mesi, ad esempio in Erasmus presi il crack di BarryM e in Italia arrivò la stagione successiva - e pigmenti sono i prodotti migliori a mio parare), N7, Batiste (recentemente sono diventati famosi i loro shampoo a secco, in particolare per le varie profumazioni, disponibile anche la versione mini size), Borjours (parecchie cose meritano, blush, terre, tinte labbra), Gosh, Mua, Tangle Teezer, Olay, Collection2000 (amo i loro eyeliner in glitter lo sapete).
La prossima volta che capito mi devo fare la tessera, si risparmiano un paio di pounds a scontrino.


* SUPERDRUG
L'altro paradiso beauty, sempre una catena che trovate ovunque, la mia preferita è quella accanto a Boots in Oxford St davanti Primark, così si spende tutto insieme evviva.
Recentemente anche qui potete trovare i Real Techniques, in particolare qui trovate, oltre a tutte le marche presenti da Boots, anche Sleek quindi avrete dalle famose palette ai blush che io amo per pigmentazione, per non parlare delle palette di blush e delle nuovissime palette blush-illuminante-bronzer spesso sold-out nei vari Superdrug, in più trovate anche la linea Nicole by Opi, mi sembra sui 8 pounds costano questi smalti.


Questione aeroporti, sono passata solo una volta per Heathrow e non ricordo particolari acquisti, mentre Stansted lo adoro, se avete il volo alle 6 di mattina come me non preoccupatevi, alle 4 aprono i negozi!!! Quando le saracinesche si sono alzate e ho dato un gridolino di gioia spero mi abbiano sentito in pochi.
I due stand che vi consiglio sono Benefit e Mac, Benefit perchè hanno set o multi confezioni dello stesso prodotto che vendono solo negli aeroporti e su quelle risparmiate decisamente, sugli i prodotti singoli qualche euro lo risparmiate, ma tipo quanto con uno sconto da Sephora; da Mac io prendo sempre qualcosa, dato che non ho nessuna tessera sconto nei Mac Store italiani, almeno così qualcosina risparmio, per fare un esempio i rossetti li pagate 12,50 pounds, circa 15 euro, risparmiate quasi 4 euro sul prezzo italiano.


Ricchi premi e cotillon a chi ha letto tutto il post!

SE AVETE ALTRE DOMANDE DITE PURE, sapete quanto la conosco e la amo, vi posso aiutare, chiedete pure, sicuramente ho dimenticato qualcosa!
Non manco di consigli sui ristoranti e dove mangiare cupcake e zozzonerie varie! Volete un post solo su consigli su dove mangiare?


27 commenti:

  1. io voglio i ricchi premi e cotillon!
    Scherzo! Il tuo articolo è davvero interessante, ho una bella panoramica da usare come guida :)
    Sono già stata tre volte a Londra ma questa volta ho intenzioni molto serie perché potrò girare di più.
    Voglio guardare, swatchare, provare tutto quello che in Italia non si trova, partendo da Bourjois.
    Un bacione.
    Eliana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta ti possa essere utile, ma soprattutto buon viaggioooooooooooo <3 beata te io già ritornerei XD bacione

      Elimina
    2. Londra è una delle città più belle che io abbia mai visitato. Merita di essere vista e rivista più volte. Se ti venisse in mente qualcosa che hai dimenticato di acquistare ... fammelo sapere che provvedo volentieri :)
      Grazie ancora.
      Eliana

      Elimina
  2. Non vedo l'ora di tornare a Londra, Primark e Topshop sono una tappa fissa tanto quanto Buckingham Palace! Che hai comprato di bello, con quanti kg in più di roba sei tornata? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in realtà non so a quanti kili sono arrivata perchè a Stansted stavolta per la prima volta zero controlli :) però ho fatto imbarcare il mio fidanzato con una Longchamp piena come borsetta XD quest'anno è andata bene per la storia della borsetta in più XD Comunque mi sono contenuta ma ho acquista cosine interessanti, presto ve le mostr ;)

      Elimina
  3. credo che tornerò a londra quest anno..ci sono già stata in vacanza e ho già visitato tutti i posti citati XD adoro le cibarie di camden,mi faccio praticamente tutte le bancarelle assaggiando roba *-*

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veroooo, che buona la bancarella dove ho preso quest'anno giapponese a camden, un misto di pollo di tutti i tipi

      Elimina
  4. Mia sorella tra un mesetto sarà li...ora le condivido il tuo post così saprà benissimo dove andare per accontentarmi! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahha bravissima io faccio sempre al mio shopping per commissione ;D

      Elimina
  5. quando sono stata io a Londra, viaggiando con Ryanair, ho potuto comprare solo riviste :( con uno zaino, non potevo fare shopping!!! a Stansted mi ero persa davanti a Claire's che noi non abbiamo....

    RispondiElimina
  6. se un giorno andrò mi serviranno almeno due-tre valigie vuote per il ritorno :D

    RispondiElimina
  7. Interessantissimo, adoro Londra e sui negozi! La prima volta che sono stata al Primark sono letteralmente impazzita, avrei voluto rimanere li per sempre *-*
    Un post solo cibo sarebbe altrettanto interessante :3

    Devi mostrarci assolutamente i tuoi acquisti, sono curiosa u.u

    RispondiElimina
  8. ho letto tutto il post, aspetto i premi e i cotillons :))
    bello cmq, molto utile, non vado a londra da molto, la prox volta ne terrò conto.
    senti maaaaa....il mercato di spitafield non c'è più? a me piaceva moltissimo ho sempre trovato cose sfiziosissime!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero Brick Lane e lo Spitafield Market sono tra i posti preferisco!

      Elimina
  9. ...ci va, con mia abominevole invidia, Jn a settembre...
    le girerò il post con tutte le utilissime info!

    RispondiElimina
  10. se dovessi andare in vacanza a Londra quest'anno sicuramente tornerò qui a segnarmi qualche strada e negozio!!

    RispondiElimina
  11. a me interesserebbe il post su dove mangiare :) parto ad agosto e non vedo l'ora!
    ps: post utilissimo grazie x le dritte!

    RispondiElimina
  12. Consigli utilissimi!!! Io mi ricordo con le lacrime agli occhi la mia prima volta a Primark... Io e il mio fidanzato davanti "Io entro qui tesoro", lui "va bene, come si fissa?", io "fra mezz'ora qui fuori"...passati 40 minuti solo per girare tutto il negozio e guardare le cose. Esco, lo ritrovo e gli dico "Ho trovato il paradiso, vai da qualche parte, io rimango QUI, ci si incontra fra 2 ore almeno..."....ehhhhhhh ricordi....
    Anch'io ho girato diversi Primark in altri paesi, ma quello che amo è a Oxford street. Di recente sono stata a Dublino e nonostante fosse sempre sull'isola mi ha deluso un po', non c'erano tantissime cose originali, più roba semplice..Quello a Berlino anche è bello!
    Poi sabato e domenica Oxford street è inavvicinabile, a meno che non si intende impazzire, orde di ragazzine e gente, non ce la fai a camminare sui marciapiedi, code enormi in tutti i negozi, roba da pazzi!
    Poi amo Boots e Superdrug, è utile informarsi sui loro siti prima di partire che offerte hanno. Sempre ci sono sconti, tipo 50% sul secondo articolo di qlc marca o 2x3 (pagni 2 prendi 3), così si risparmia ancora :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto condivido tutto quello che hai detto :) allora devo andare presto a berlino :D
      ho fatto pazzi danni in passato con il 3x2 di Boots e Superdrug XD

      Elimina
  13. Tornerò a Londra questo autunno e sono già nel panico da turismo cosmetico!!
    Credo che passerò i prossimi mesi a farmi liste che snobberò accuratamente una volta a Lodnra!

    RispondiElimina
  14. Ad Heathrow io prendo sempre i trucchi Mac, li vendono al beauty duty free subito passati i check in =)

    Forever XXI a me non piace proprio invece, mi sa di Bershka e Tally Weijl, pessima qualità, dieci volte peggio che da Primark e ce ne vuole...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bevo approfondire Heathrow se ci ricapito :)
      da Forever21 non ho mai comprato tanto, ma una cosa ogni volta la prendo, soprattutto perchè in Italia quello stile non lo trovo

      Elimina
  15. Un post sui posti dove mangiare. ORA. :P

    RispondiElimina
  16. post super utilissimoooo! grazie!!! *_*

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...